Edilizia residenziale

Guidonia Montecelio, Roma (IT), 2006

Committente:

ARTEL COOP s.r.l.

Incarico:

progetto preliminare

Importo:

3.150.000,00 €

Esito:

progetto approvato

Progetto:

Arch. Stefano Salvi

Con:

Arch. Raffaele Salvi

Collaboratori:

Mattia Salvi

Mostra Galleria

Torna Indietro

Il progetto prevede la realizzazione di n°25 appartamenti in un lotto caratterizzato da una forma triangolare, e delle rispettive aree a standard a verde e a parcheggi pubblici in due piccoli lotti limitrofi di stessa forma.
L'edificio che si sviluppa su tre piani fuori terra più un piano interrato nel quale trovano luogo i box auto pertinenziali e le cantine, risulta anch'esso planimetricamente di forma triangolare e tipologicamente può identificarsi come un edificio in linea caratterizzato al centro di detto triangolo da una corte a cielo aperto che permette una doppia ventilazione di alcuni appartamenti.
L'apparente simmetria del complesso è di fatto rotta volumetricamente dal giuoco dei vuoti e dei pieni che caratterizzano i fronti principali dell'edificio che trova il proprio culmine espressivo nelle soluzioni d'angolo.
Una copertura a falde rivestita in rame il cui aggetto è sostenuto da mensole in legno lamellare controventate, fa da coronamento al volume rivestito completamente in cortina eccezion fatta per le pareti di fondo delle logge lasciate intonacate e tinteggiate.