Museo del Tesoro di san Gennaro

Napoli (IT), 2002-2003

Committente:

Eccell.ma deputazione del Tesoro di San Gennaro-PG Video

Incarico:

progetto preliminare, definitivo, esecutivo e direzione lavori

Importo:

200.000,00 €

Esito:

opera realizzata

Progetto:

Arch. Stefano Salvi

Con:

Arch. Raffaele Salvi

Collaboratori:

Mattia Salvi

Mostra Galleria

Torna Indietro

La 'Eccellentissima Deputazione della Real Cappella del Tesoro di San Gennaro' nasce nel 1601 per volere degli Eletti dei Sedili della città. Il suo compito, che si rinnova da oltre quattro secoli, la conservazione delle donazioni effettuate dai devoti di San Gennaro, il rispetto e la divulgazione della tradizione antica e il riconoscimento del suo significato religioso nel tempo. Per offrire non solo ai fedeli la opportunità di godere di parte del Tesoro, nel 2003 La Deputazione affida alla Società PG Video la realizzazione e la gestione del Museo ed a Salvi&Associati la Ristrutturazione dei locali e l'allestimento del museo.
Al Museo si accede dal cortile a fianco del Duomo di Napoli dove sono stati realizzati con strutture leggere in metallo rivestite di cor-ten e cristalli un box per la biglietteria ed uno per il bookshop uniti da una vela quale copertura del percorso di accesso ai locali del Museo. Questi si sviluppano nel piano seminterrato sottostante il Duomo adibito un tempo a cantine e proseguono, collegati con una scala, in altri locali situati al piano superiore a fianco della Cappella di S. Gennaro posta all'interno del Duomo stesso.